Posted by on nov 8, 2017 in Eventi, Main, Prossimi Eventi |

L’Associazione “La Compagnia delle Rose” organizza, giovedì 12 ottobre p.v. alle ore 16.45,  il consueto appuntamento presso l’ Auditorium della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “A. Pizzinato” di parco Galvani, a Pordenone, con il patrocinio e collaborazione del Comune di Pordenone-Ufficio Cultura e di GEA SpA.

Nell’incontro sul tema: ‘Peonia mia, amato fiore’, incontreremo Lucia Adami Romani Malaspina, titolare dell’Azienda Agricola La Riniera Peoniamia di Castel San Pietro Terme (BO), vivaio specializzato esclusivamente nella produzione e vendita di Peonie.

Peoniamia nasce da un sogno e da un progetto che affondano le loro radici lontano nel tempo e trovano la loro origine nella tradizione agricola che da sempre appartiene alla famiglia Malaspina e nella grande passione per le Peonie che anima i suoi componenti. L’azienda vera e propria nasce nel 1992, quando la famiglia decide di trasferirsi in campagna, nel giardino della Riniera, sulle pendici dei colli di Castel San Pietro Terme, dove già da tempo esistevano alcune antiche piante di Peonia arborea che in primavera erano solite mostrare i loro meravigliosi fiori e che furono prese subito sotto la cura dei Malaspina.

Ben presto, favorita anche dalle favorevoli condizioni pedoclimatiche del luogo, la collezione delle Peonie è andata espandendosi fino ad includere numerose varietà erbacee. La passione della famiglia è andata così trasformandosi nel tempo in una vera e propria coltivazione, sostenuta da continui studi, osservazioni, prove in campo, incontri e scambi di idee con altri floricoltori, studiosi o semplici appassionati.  Oggi, dopo quasi vent’anni di coltivazione, le Peonie della famiglia Malaspina occupano quasi un ettaro e mezzo della superficie aziendale.   La missione di Lucia Adami Romani Malaspina, che oggi conduce e dirige con successo l’azienda, è quella di contribuire alla maggiore conoscenza e diffusione delle Peonie e alla divulgazione della cultura che gravita attorno a queste meravigliose piante.

Su una superficie di quasi un ettaro e mezzo, Lucia coltiva oltre 15.000 piante, appartenenti a più di un centinaio di diverse varietà di peonie erbacee, che rappresenta senza dubbio il tipo di peonia che meglio si adatta alla produzione di fiori recisi.

Le piante prodotte includono molte delle varietà più note ed utilizzate, prevalentemente, come fiore reciso, ma anche alcune delle varietà più nuove che il mercato propone. L’obiettivo è quello di assicurare un’ampia gamma di colori e gradazioni e una stagione di fioritura ampia. Inoltre nel giardino dell’azienda sorge una piccola ma interessante collezione di peonie arboree, che a partire dalla prima vecchia ‘Duchesse de Morny’ è stata nel tempo ampliata. Le peonie arbustive, tuttavia, non si prestano alla produzione di fiori recisi ma in genere fanno ammirare le prime fioriture in giardino con circa venti giorni di anticipo rispetto alla fioritura delle peonie erbacee.