Posted by on gen 15, 2021 in Cartellini MIRA, Main, Mira | 0 comments

CLASSE: 
Damasco – Damascena d’autunno 

ROSA:
‘Quatre Saisons Blanc Mousseux’ 

SINONIMI:
‘Perpetual White Moss’, ‘Rosier de Thionville’

ANNO:
1835

LUOGO:
Francia

IBRIDATORE:
J. Laffay

Questa rosa è una mutazione di Rosa x damascena var. semperflorens, in cui compaiono fiori di colore bianco e la caratteristica muscosità[1]  .

Forma un cespuglio alto fino a 1,60 m con foglie verde chiaro, finemente dentate. Produce molti fiori per lo più riuniti in piccoli mazzetti e dal gradevole profumo. È rifiorente e può offrire una seconda fioritura, seppur meno abbondante, a fine estate.

Alcuni autori ritengono che questa rosa, in realtà, non sia stata scoperta da Jean Laffay ma da un amatore in una zona vicino a Thionville, Moselle, prima del 1830, tuttavia all’importante vivaista dell’epoca la rosa in qualche modo è pervenuta ed egli certamente ha contribuito alla sua diffusione.

 


[1] La muscosità o ‘muschio’ delle rose, è data dalla produzione da parte della pianta di un’abbondante quantità di setole e peli ispidi provvisti di minuscole goccioline di una sostanza resinosa, appiccicaticcia e dal caratteristico profumo, che ricopre, di solito, il peduncolo dei fiori e il ricettacolo.